Giovane senegalese di 23 anni, residente a Roseto, muore all’Ospedale Mazzini di Teramo.

Abdullaye Diakitè

Abdullaye Diakitè, di origini senegalesi e da diversi anni residente a Roseto è deceduto al pronto soccorso dell’ospedale Mazzini di Teramo dove era stato trasportato d’urgenza dall’Ospedale di Giulianova nella serata di ieri. Una morte così improvvisa che sarà la procura di Teramo a chiarire cosa sia successo la scorsa notte, tra i due presidi pubblici della nostra Asl. I familiari del giovane, infatti, hanno deciso di presentare un esposto per avere lumi sul perché di una morte così prematura. Un’inchiesta che servirà a ricostruire le ultime ore di vita di un ragazzo di soli 23 anni. Il ragazzo lavorava a Giulianova presso la Phoenix Security di Massimiliano Fabretti, un’agenzia che sul territorio fornisce servizi di vigilanza. Il giovane pare avesse accusato nel pomeriggio fortissimi dolori al petto, male ad un braccio e ripetuti impulsi di vomito. Al pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova i primi interventi di routine. Poi la corsa all’ospedale di Teramo, in ambulanza fino all’epilogo più tragico per il povero senegalese: nonostante tutti i tentativi del personale medico ed infermieristico di Giulianova e di Teramo, il 23enne muore poco dopo l’arrivo al pronto soccorso del Mazzini. Il giovane senegale sarebbe morto stroncato da un arresto cardiocircolatorio. Un ragazzo allegro e disponibile, così era conosciuto Abdullaye Diakitè a Roseto e così lo ricorderanno i suoi amici e conoscenti.

Proroga contratto Sisino, la risposta del 5 Stelle giuliese

comune giulianovaGIULIANOVA – Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento 5 Stelle di Giulianova, in risposta a quanto dichiarato dal Sindaco Mastromauro nella giornta di ieri sui costi per la proroga del contratto del dirigente A. Sisino.

Colto in evidente fallo sul contratto del quarto dirigente il sindaco
la getta in confusione. In campagna elettorale avevamo proposto
di privarsi di un dirigente per abbassare i costi della macchina
amministrativa. Dunque abbiamo criticato il sindaco che per prorogare
il contratto del quarto dirigente, spende in totale 123.000 euro. Non
abbiamo parlato mai di stipendio, ma di costi totali, proprio
perchè allo stipendio vanno aggiunte le varie tasse che sono a carico
dei cittadini giuliesi, e portano la spesa totale a 123.000 euro,
come riportato anche sul sito istituzionale del Comune!
In città un giovane su due è senza lavoro, la pressione fiscale è al
massimo (la Tasi applicata dalla giunta è al massimo, ossia 2.5 per
mille),
il comune ha 26.000.000 di euro di debiti, e il sindaco continua ad
assumere personale di cui la macchina amministrativa potrebbe benissimo
fare a meno:
il comune di Roseto ha tre dirigenti ad esempio, con la stessa
popolazione di Giulianova (che ne ha quattro).
Quei soldi avrebbero potuto essere utilizzati per abbassare l’aliquota
della Tasi e invece ancora una volta i cittadini giuliesi saranno
costretti a pagare tasse al massimo anche a causa delle assunzioni
decise dal sindaco e dalla giunta.
La cittadinanza è stanca di pagare tasse su tasse a causa della vostra
incompetenza!

Arte, ”Madonnari dell’Annunziata” il 7 settembre a Giulianova

Madonnari-dellAnnunziataGIULIANOVA – Torna la terza edizione del concorso ” Madonnari dell’Annunziata”. Ogni artista o gruppo dovrà eseguire un’opera con la sola tecnica del gessetto su di uno spazio individuato a terra (asfalto) o su di un pannello di legno o altro materiale predisposto. La terza edizione dell’estemporanea si terrà domenica 7 settembre, dalle 7:00 alle 17:00, su via Simoncini, nel quartiere dell’Annunziata di Giulianova Lido). Il modulo d’iscrizione è scaricabile dal sito web della parrocchia “Maria Ss.ma Annunziata”di Giulianova all’indirizzo web www.parrocchiadellannunziata.it o può essere ritirato negli uffici parrocchiali della Chiesa di San Gabriele di Giulianova lido dal lunedì al venerdì dalle 18:30 alle 20:00. Copia del bando e del modulo saranno anche postati sulla pagina facebook del Concorso. I moduli d’iscrizione, debitamente compilati e sottoscritti, dovranno pervenire alla segreteria del Concorso entro le ore 24:00 di domenica 31 agosto, anche via e-mail all’indirizzo di posta elettronica: madonnaridellannunziata@gmail.com. I ragazzi che non hanno ancora compiuto 15 anni al 7 settembre 2014 sono iscritti d’ ufficio nella sezione a loro dedicata “Puer Madomnaris”. Tutte le opere andranno a costituire un tappeto di quadri che onorerà il passaggio della tradizionale processione della Beata Vergine Maria dell’Annunziata che si conclude su via Simoncini.

Seconda edizione del Premio Impresa Rosa d’Abruzzo per le donne di successo

Premio Impresa Rosa d’AbruzzoGIULIANOVA – Si chiama Premio Impresa Rosa d’Abruzzo il riconoscimento ideato da Luisa Ferretti della L&L Comunicazione, e patrocinato da Regione Abruzzo, Provincia di Teramo, Provincia de L’Aquila, Provincia di Pescara, Provincia di Chieti, Comune di Giulianova, Polo Agire, Comitato Pari Opportunità della Provincia di Teramo, Confindustria Teramo, Confartigianato Abruzzo – Gruppo Donne Impresa, Università degli Studi di Teramo ed  Università degli Studi “G. d’Annunzio” – Chieti-Pescara.
Saranno infatti premiate, nel corso dell’evento che si terrà il 19 settembre, alle ore 18.00, nel Kursaal di Giulianova Lido, le 9 storie di successo imprenditoriale, tutte al femminile, selezionate dopo attenta valutazione da una giuria di qualità composta di imprenditori, giornalisti, docenti e professionisti.
Le donne vinceranno un quadro con l’effige del Premio finanziato dall’Adriatica Eventi e realizzato dalla pittrice locale Giuseppina Di Saverio, un Corso di Marketing finanziato dall’I-Profile di Giulianova, un Corso di Leadership finanziato dal coach Maurizio Tucci ed un buono di 500,00 € da spendere per l’acquisto di spazi pubblicitari su La Città – Il Resto del Carlino, donato dal Gruppo Falone.

 

I criteri guida nella selezione delle 9 imprenditrici donne scelte terranno conto della creatività dell’idea imprenditoriale e della validità delle innovazioni introdotte, dell’efficacia dello stile di conduzione aziendale, dell’attenzione riservata alla comunicazione del brand, del dowshifting e delle metodologie implementate nell’organizzazione di lavoro a vantaggio di una migliore qualità della vita, della qualità del rapporto con il territorio e dell’attenzione alla sostenibilità ambientale, della valorizzazione della ricerca (eventuale collaborazione con Università, istituti di ricerca, ecc.), della territorialità dell’attività svolta a Giulianova, dell’età dell’imprenditrice, che dovrà essere under 30, e della qualificazione e valorizzazione del territorio e/o della produzione tipica locale.
La domanda per la partecipazione deve essere presentata entro e non oltre il 12 settembre prossimLa cerimonia di premiazione si terrà il 19 settembre, dalle ore 18.00 presso il Kursaal di Giulianova Lido e sarà arricchito da una conferenza sulle tematiche dell’imprenditoria femminile in Abruzzo, da un reading teatrale a cura della Compagnia dei Merli Bianchi e da artisti locali, con la mostra di quadri di Giuseppina Di Saverio, la mostra di sculture di Giangiacomo Di Giuseppe e la mostra di vignette sulle donne che hanno cambiato la storia del vignettista giuliese Wladimiro Di Stefano (Diste).

Domani la serata conclusiva di “Attenti al Luppolo”

attenti al luppoloGIULIANOVA – Si conclude, almeno per quest’anno, domani 3 settembre l’appuntamento con “Attenti al luppolo”, la rassegna di birre artigianali che ha ravvivato i mercoledì estivi del centro storico di Giulianova a partire dallo scorso 25 giugno. La manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, ha richiamato, settimana dopo settimana, tantissimi appassionati della buona birra, ma non solo. Infatti lungo le vie del paese , dalle ore 20 in poi, è stato possibile trovare mercatini dell’antiquariato e stand gastronomici, senza dimenticare i vari gruppi musicali che si sono susseguiti nel corso delle varie serate.

Tony Esposito e Stelvio Cipriani a Giulianova il 30 ed il 31 agosto

Tony-Esposito-150x150IULIANOVA – La Casa Maria Immacolata, in via Gramsci 59 a Giulianova Alta, torna ad ospitare due importanti appuntamenti musicali, entrambi ad ingresso gratuito, organizzati dall’Assessorato alla Cultura e Manifestazioni.

Sabato 30 agosto, alle ore 21, concerto di Tony Esposito e La banda del Sole: special guest Mark Kostabi.

Il notissimo percussionista napoletano proporrà, insieme con un folto gruppo di polistrumentisti, un viaggio attraverso i ritmi e le sonorità del Mediterraneo, dall’Africa ai Balcani, per un’indimenticabile serata di jazz. Esposito, che artisticamente è anche pittore, porterà alcune scenografie dipinte da lui in collaborazione con il famoso pittore americano Mark Kostabi.

Domenica 31 agosto, sempre alle ore 21, spazio al concerto di Stelvio Cipriani.

Cipriani, dopo essere stato accompagnatore pianista per cantanti (Rita Pavone), si trasferisce per breve tempo negli USA per studi sul jazz. E’ il compositore, in Italia, più richiesto negli anni ’70. Da questo momento Cipriani compone musica per polizieschi all’italiana, western e si mette in luce per alcuni accompagnamenti a film-horror facendo ricorso, in taluni casi, all’elettronica. Dagli anni ’90 in poi si dedica quasi esclusivamente alla

Stelvio Cipriani
Stelvio Cipriani

televisione.

Confesercenti Teramo loda recente delibera anti-crisi del Comune

comune giulianovaGIULIANOVA – “Finalmente un vero atto concreto in grado di porre le basi per l’indirizzo di una nuova rinascita del commercio teramano ed abruzzese, ed una sostanziale vittoria di Confesercenti Teramo a reale vantaggio di tutta la categoria del piccolo e medio commercio”. Così annunciano il Presidente di Confesercenti Teramo Daniele Erasmi, il Direttore generale Flaminio Lombi ed il Presidente giuliese Gian Luca Grimi in merito alla nuova delibera del comune di Giulianova circa l‘obbligo della manutenzione periodica degli stabili commerciali sfitti. “Delibere come questa – continua Erasmi – che tra l’altro saranno su nostro input presto adottate anche dal comune di Pescara, danno il senso reale ai cittadini ed agli operatori del commercio della vicinanza delle istituzioni e delle associazioni di categoria come Confesercenti, aprendo una nuova strada verso il governo della situazione e non il solo passivo subire gli eventi. Attraverso strumenti come questo infatti, si instaura un canale di dialogo con le proprietà, si valorizza il patrimonio commerciale, si aumenta la qualità del decoro urbano a tutto vantaggio di residenti e turisti, e soprattutto si trasmette quella sensazione di dinamicità e prontezza all’immediato sfruttamento commerciale degli immobili “.  Gian Luca Grimi, presidente giuliese e ispiratore di fatto della delibera, dichiara invece: “Sono sinceramente orgoglioso che Giulianova per prima in Abruzzo abbia aperto questa strategica via di contrasto alla crisi del commercio, così importante che anche Pescara si muoverà in tal senso. Lo spirito dell’iniziativa, infatti, è andare oltre la semplice sia pur importante delibera sui negozi sfitti, ma è l’utilizzare questo primo passo per aprire un discorso più ampio, come l’eventuale utilizzo delle vetrine per comunicazioni cittadine, ed aprire un canale di dialogo al fine di dare concreta possibilità di arrivare ad accordi su affitti agevolati, dando seguito all’iniziativa dello scorso anno promossa dal Sindaco Francesco MastromauroCi auguriamo che presto tutte le amministrazioni teramane seguano l’esempio giuliese”.

Concerto di Peppe Servillo a Giulianova il 5 agosto

Peppe-Servillo-2ROSETO – Martedì 5 agosto a Giulianova Alta, nella suggestiva cornice di Casa Maria Immacolata in via Gramsci, a partire dalle ore 21 il trio Servillo/Girotto/Mangalavite si esibirà in un concerto sotto le stelle, offrendo al pubblico un accostamento musicale, dal titolo Futbol, del tutto inedito e in fase di sperimentazione: Peppe Servillo alla voce, Javier Girotto al Sax, clarinetto e basso, Natalio Mangalavite al piano, tastiere e voce.

Anima del gruppo musicale è Peppe Servillo, artista poliedrico capace di fondere la competenza musicale con una presenza scenica dal sapore teatrale.

Il concerto del trio Servillo/Girotto/Mangalavite sarà ad ingresso gratuito.

“Un pugno d’impegno 2014”, ci sarà l’olimpionico Maurizio Stecca

Stecca2014GIULIANOVA – La VI edizione di “Un pugno d’impegno 2014” porta a Giulianova il Campione Olimpico di Los Angeles ’84 e due volte Campione del Mondo Maurizio Stecca.

Il programma prevede due giornata intense e piene di eventi tra lo sport e la cultura. Sabato 2 agosto, dalle 17.30 alle 21.30,  si svolgerà un saggio formativo (con ring) ed esercitazione box a Giulianova Lido, nell’ambito della III “Olimpiade dello Sport e del Volontariato Sportivo”.

Domenica 3 ci si trasferisce al Paese, con il ring sul Belvedere.

In entrambi gli appuntamenti gli allenamenti saranno diretti dal campione Stecca. All’evento parteciperanno pugili (con la propria tenuta tecnica) e tecnici di altre palestre abruzzesi ma in particolare di Giulianova, Roseto e Tortoreto.

Domenica sera, dopo la riunione pugilistica ufficiale F.P.I., la manifestazione si chiuderà alle ore 23 con il concerto jazz The Travellers.

Abusivismo, sequestrati sessanta chili di merce contraffatta

merce abusivismoGIULIANOVA – Sequestri di materiale contraffatto e lotta all’abusivismo da parte della polizia locale di Giulianova. Ieri mattina, i vigili urbani coadiuvati dagli appartenenti alle associazioni nazionali dei carabinieri e della polizia penitenziaria, sull’intero litorale giuliese hanno sequestrato ai venditori ambulanti, tutti stranieri, 60 chili di merce contraffatta tra articoli di vestiario, bigiotteria ed accessori, ed elevate sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 30 mila euro. I controlli verranno ripetuti nel corso della settimana.