Felicioni Studio – Studio Commercialista a Roseto

Studio Felicioni è uno studio di consulenza societaria, tributaria e commerciale.
Commercialista e revisore dei conti. A Roseto degli Abruzzi.

Lo studio muove i primi passi nel 2009 quando, terminati i tre anni di praticantato ed ottenuta l’abilitazione alla professione Massimo Felicioni comincia ad operare accanto alle aziende del tessuto imprenditoriale locale. Qui potete accedere al sito www.felicionistudio.it.

Il taglio aziendale assimilato dagli insegnamenti del Professor Fiorenzo Lizza viene immediatamente calato nella realtà di studio che accanto alle normative fiscali e societarie funge da filo conduttore delle politiche di organizzazione e professionali.

Col tempo lo sviluppo dello studio si accompagna a proficue collaborazioni evolute poi in un vero e proprio team, in grado di offrire ai propri clienti un’assistenza specifica e mirata.

Infatti lo studio, oltre alla consulenza direzionale, gestisce al proprio interno tutto quanto concerne l’aspetto amministrativo, organizzativo, contabile e del lavoro di cui necessita l’azienda, frutto della preziosa cooperazione tra i professionisti interni.

Numerose sono altresì, le collaborazioni con figure di alta professionalità tra Commercialisti, Avvocati, Notai, Ingegneri, Geometri, Periti ed Assicuratori a seconda dei bisogni dei clienti.

Contatti

Via Mameli 30 – Roseto degli Abruzzi (TE)

Tel e Fax 085.8944018

Cell. 328.2450081

C.F. FLCMSM78P09E058N

P.I. 01661690675

e-mail: info@felicionistudio.it

PRIMA FATICA DISCOGRAFICA PER I CLOWNS FROM OTHER SPACE. INTERVISTA

clownsZeng“, prima fatica discografica dei Clowns From Other Space è un disco dal suono ben definito ma non collocabile in un genere preciso. Li abbiamo intervistati.

 

D: Ciao ragazzi, il vostro “Zeng” è un lavoro in inglese, cosa vi spinge a mettere da parte la vostra lingua?

R: La scelta dell’inglese è ideale alle nostre esigenze. Siamo ispirati dalla musica inglese ed il nostro “suono” risulterebbe innaturale se le liriche fossero in italiano. Con questo non vogliamo denigrare l’ottima musica italiana che amiamo ascoltare, dal Battiato di “Fetus” per arrivare a parte dell’attuale scena indipendente, passando per tutti i grandissimi cantautori.

D: Ascoltando il vostro lavoro ho notato che è effettivamente difficile definirvi in un genere, non pensate possa risultare un’arma a doppio taglio?

R: Non facciamo di questi calcoli. Il nostro approccio alla composizione dei brani è molto più semplice e “selvaggio” di quanto si possa credere. Ci lasciamo coinvolgere dal momento, dalla singola nota; un nostro brano ha bisogno di mezz’ora per essere realizzato e di sei mesi per essere finalizzato. Una nostra canzone è la fusione fra istinto e ragione.

D: Nel vostro lavoro è evidente la ricerca del suono, che si evolve in maniera elastica nel corso del disco; quanto conta per voi la ricerca del suono?

R: La ricerca del suono è per noi fondamentale. Nel disco sono stati utilizzati cinque rullanti diversi, almeno quattro amplificatori per chitarra e moltissima altra strumentazione. In fase di missaggio e mastering abbiamo provato diverse soluzioni, che ci hanno consegnato almeno dieci versioni di ogni canzone. Fortunatamente abbiamo trovato nella nostra strada l’amicizia e l’incredibile professionalità del nostro fonico, Stefano Lelii.

D: Anche l’artwork si fa notare. Sia la copertina che il booklet sono molto particolari…

R: Riteniamo l’artwork parte fondamentale di un lavoro discografico. Per la realizzazione ci siamo affidati a Jessica Di Martino, giovanissima artista, che ci ha consegnato un lavoro che riesce a “mostrare” le intenzioni della nostra musica. Volevamo creare qualcosa di diverso al classico booklet.

D: Quanto è difficile emergere nel mondo della musica inedita?

R: Le difficoltà sono molteplici, l’ascoltatore medio ha paura ad approcciarsi a qualcosa di nuovo, non è abituato. Di certo non aiuta la gestione o meglio, l’ostruzione, politico/istituzionale nei confronti delle pochissime iniziative che provano a garantire lo sviluppo culturale e sociale. Le tribute band richiamano un pubblico maggiore rispetto alle formazioni come la nostra, e quindi nel privato dominano la musica live. Nella sola provincia di Teramo ci sono almeno una cinquantina di gruppi che si impegnano nella composizione di brani inediti. Ma è una sorta di mondo sommerso, che trova reale espressione in pochissime realtà.

D: Ogni gruppo ha, all’interno del CD, un brano che per qualche motivo risulta esser
e il preferito, qual è il vostro?

R: Domanda difficile. Siamo in cinque. In linea di massima possiamo fare due nomi: Wall Of Tzu e How To Become A Fool (cliccare QUI per scaricare il brano su Rockit). Ci piacciono perché sono due canzoni in costante evoluzione e dicono molto anche sul percorso che ci ha portato a realizzare il disco.

D: Dove possiamo ascoltare o acquistare il vostro “Zeng”?

R: Contattateci su Facebook per la versione fisica del disco. La versione del CD sarà disponibile a giorni in tutti gli store e i servizi di streaming on line.

D: Dove si svolgerà il vostro prossimo live?

R: Il prossimo concerto ci sarà il ventotto Novembre a La Nuova Direzione di Cellino Attanasio. Vi aspettiamo in molti. Seguiteci su Facebook per essere aggiornati sui nostri movimenti.

 

I Clowns From Other Space sono: Cesare Di Flaviano, Stefano Castellano, Federico Camillini, Matteo Sulpizi, Lorenzo Di Carlantonio.

Pagina Facebook della band.

Qui il primo singolo della band: Eze’s Story.

Qui il secondo singolo della band: Walled World.

clowns from other space
L’ALBUM” ZENG”

Djamal Touati e’stato designato Portavoce del MeetUp Amici di Beppe Grillo Roseto degli Abruzzi

member_163605942Il Meetup “Amici di Beppe Grillo” Roseto degli Abruzzi comunica che durante l’assemblea del giorno 06 Ottobre 2015, è stato eletto, a maggioranza (Con un solo astenuto) Djamal Touati portavoce del Meetup. Inoltre, si coglie l’occasione per invitare tutti gli iscritti al Movimento 5 Stelle (Attivisti e Simpatizzati) a collaborare nella stesura del programma elettorale e alla formazione della lista da presentare per la certificazione per le prossime elezioni amministrative di Roseto. Lavoriamo tutti insieme per il bene di Roseto e del Movimento 5 Stelle. Si rimane a disposizione per ogni ulteriore informazione e chiarimento. Il Portavoce Djamal Touati Email: amicidibeppegrillo.roseto@gmail.com

Online il primo singolo dei Clowns From Other Space

clowns
Il primo singolo/videoclip dei Clowns From Other Space, Eze’s Story, che anticipa l’uscita dell’album “Zeng”, è stato pubblicato ufficialmente sulla pagina Facebook e You Tube della band. Ottimo il riscontro del pubblico con circa duemila visualizzazioni nelle sole prime venti ore dal rilascio.
 Il video è un vero e proprio cortometraggio d’animazione in stop-motion realizzato totalmente a mano da Graziano Di Crescenzo e Gianluca Locicero, che hanno curato anche la sceneggiatura, la fotografia ed il montaggio

DOMENICA 2 AGOSTO 18^EDIZIONE DI “PINETO IN FIERA”

Pineto-in-FieraDomenica 2 agosto torna PINETO IN FIERA “Quando il Commercio è una Festa”, la più importante manifestazione estiva abruzzese riservata agli operatori del commercio su aree pubbliche che attrae migliaia di visitatori.

Dalle nove di mattina a mezzanotte, lungo viale D’Annunzio fino al quartiere Corfù,in piazza della Libertà e largo Sant’Agnese, commercianti e artigiani provenienti da tutta Italia daranno vita alla 18^ edizione della Fiera con merce di ogni genere, prodotti tipici enogastronomici ed agroalimentari, artigianato e tante curiosità.

Allieterà l’evento la sfilata pomeridiana del carro allegorico di “Giovanni Arrosticini” con “I Ragazzi del Saltarello”,che eseguiranno musiche e canti della tradizione folcloristica abruzzese, mentre due animatrici distribuiranno gratis ai bambini caramelle e dolci offerti dagli organizzatori e dalla GENIS, rinomata fabbrica locale di cioccolato.

“Pineto in Fiera”, promossa dal Comune, è da sempre organizzata dall’Associazione Commercianti e Artigiani con la collaborazione di Anva Confesercenti e Fiva Confcommercio.

 

Biagio Iezzi,presidente dell’Associazione Commercianti e

             Artigiani Confesercenti di Pineto

Scarica la  locandina